PILLOLE FISCALI.png

Consulta l'archivio con tutti gli articoli

Seguici anche qui:

fb.png
yb.png
Lk.png
telegram.png

ISEE 2021: le agevolazioni che puoi richiedere

Con l'ISEE puoi accedere a moltissime agevolazioni, bonus, prestazioni sociali o servizi di pubblica utilità. Si può richiedere in qualsiasi momento ed è valido per tutto l'arco dello stesso anno solare in cui si è fatta domanda.

L'Indicatore della Situazione Economica Equivalente (ISEE) è lo strumento necessario a "misurare" e confrontare la situazione economica delle famiglie al fine di garantire l'aiuto economico ai cittadini più bisognosi.


L'ISEE viene calcolato facendo riferimento all'intero nucleo familiare di chi fa domanda di una prestazione sociale agevolata. Il richiedente, inoltre, è tenuto a dichiarare per sé e per tutti gli eventuali componenti del nucleo familiare, tutti i redditi e i patrimoni posseduti anche all'estero attraverso la Dichiarazione Sostitutiva Unica (DSU).


Il calcolo e l'Attestazione ISEE vengono rilasciati dall'INPS dopo la compilazione della Dichiarazione Sostitutiva Unica (DSU) e la verifica, da parte degli enti erogatori, dei requisiti in possesso dal richiedente.


La DSU può essere presentata in qualsiasi periodo dell'anno solare e ha validità annuale. Pertanto, l'ISEE ha validità fino al 31 dicembre dell'anno in cui viene presentata e, di conseguenza, a decorrere dal 1° gennaio dell'anno successivo è necessario procedere alla presentazione della nuova DSU.


Quest'anno, il periodo di riferimento del patrimonio posseduto è sempre al 2019. Il cittadino che nel corso del 2020 abbia subito una perdita di reddito significativa rispetto all'anno precedente, può in ogni caso scegliere di presentare l'ISEE corrente in aggiunta a quello ordinario: in questo modo la situazione economica verrà aggiornata rispetto a quella del 2019.


A quali prestazioni e agevolazioni posso accedere?

Con la presentazione dell'ISEE 2021 si può accedere a diverse agevolazioni, ecco indicate le principali:

  • NUOVO: Assegno temporaneo figli minori, erogabile dal 1° luglio al 31 dicembre 2021 in funzione del numero dei figli e in misura decrescente all’aumentare del livello di ISEE (fino ad azzerarsi con ISEE di 50.000 €) ai soggetti che non hanno diritto agli ANF (Assegno per il Nucleo Familiare);

  • Reddito e Pensione di Cittadinanza, per il quale è necessario possedere un ISEE inferiore a 9.360 € annui;

  • Reddito di Emergenza, il sostegno economico dedicato a chi possiede un ISEE inferiore a 15.000 €;

  • Bonus luce e gas, che riconoscono uno sconto sulle rispettive bollette alle famiglie con un ISEE massimo di 8.265 € oppure a quelle numerose, con almeno 4 figli a carico e un ISEE che non superi i 20.000 €;

  • Bonus nascita, il "premio" dedicato ad ogni nascita o adozione di minore di importo pari a 800 € una tantum ed erogato indipendentemente dal valore dell'ISEE;

  • Bonus bebè, che riconosce un contributo per nascite, adozioni o affidamenti preadottivi tra i 920 e 960 €, in base al valore dell'ISEE;

  • Bonus asili nido, sussidio dedicato al pagamento delle rette di nidi privati o comunali. L'importo varia in base all'ISEE ed è erogato mensilmente per un massimo di 11 rate entro il limite massimo di 3 mila euro annui;

  • Tasse universitarie, per il pagamento delle quali sono esenti totalmente gli studenti che appartengono a nuclei familiari con ISEE massimo di 20.000 €, mentre vengono ridotte tra l'80% e il 10% per chi possiede un ISEE compreso tra i 20.000 ed i 30.000 €. È comunque sempre consigliabile verificare i requisiti imposti dalla propria Università;

  • Agevolazione tariffaria o esenzione per il servizio mensa scolastica, per usufruire delle quali bisogna capire in quale "fascia di reddito ISEE" si appartiene (varia in base al Comune di appartenenza) presentando il proprio ISEE;

  • Buoni libro, erogati per garantire la totale o parziale gratuità dei libri di testo a favore di alunni e studenti che frequentano le scuole secondarie di I e II grado, statali o paritarie, appartenenti a nuclei familiari in base a un indicatore ISEE stabilito di volta in volta dal Comune di appartenenza);

  • Bonus TV, pari a 50 € di sconto per l'acquisto di tv o decoder di nuova generazione e destinato a famiglie con ISEE fino a 20.000€;

  • Ospitalità presso RSA - Residenze Sanitarie Assistenziali, per le quali è possibile ottenere agevolazioni presentando l'ISEE Socio-sanitario da parte di disabili o persone non autosufficienti che richiedono il ricovero presso tali strutture;

  • Tessera dei trasporti, richiedibile in base alla fascia di reddito occupata e relativamente alla quale si potrà acquistare l'abbonamento per il trasporto pubblico con una tariffa agevolata stabilita dalla regione di appartenenza.


Hai sempre tempo per richiedere il tuo ISEE ed il CAF ANMIL può aiutarti: rivolgiti a noi, siamo in tutta Italia!

#isee #situazioneeconomicafamiliare #famiglie #sostegnialreddito #sostegnoeconomico #patrimonio #agevolazioni #bonus #cafanmil


©Riproduzione riservata