PILLOLE FISCALI.png

Consulta l'archivio con tutti gli articoli

Seguici anche qui:

fb.png
yb.png
Lk.png
telegram.png

Erogazioni liberali: deducibilità e detraibilità nel Modello 730/2021

Il Modello 730/2021 offre la possibilità di portare in detrazione anche le cosiddette erogazioni liberali effettuate nel corso del 2020 per il finanziamento degli interventi di contenimento dell’emergenza Covid-19 e degli enti del Terzo Settore.


Detrazioni previste per le erogazioni a favore del contenimento dell’emergenza Covid-19

Soffermandoci sui finanziamenti, in denaro o in natura, destinati al contenimento dell’emergenza Coronavirus, il decreto Cura Italia ha stabilito che le persone fisiche e gli enti non commerciali vedranno ad essi riconosciuta una detrazione d’imposta sul reddito pari al 30% dell’importo erogato o del valore del bene donato, fino a un massimo di 30.000 €.


Nel dettaglio, le erogazioni contemplate sono quelle in favore di:

  • Stato

  • regioni

  • enti locali territoriali

  • enti o istituzioni pubbliche

  • fondazioni e associazioni senza scopo di lucro, tra cui gli enti religiosi riconosciuti civilmente.

Erogazioni liberali a favore di Onlus, ADV e APS

In merito alle erogazioni liberali effettuate a favore di Onlus, Associazioni di Volontariato, Ong, Cooperative sociali, Associazioni di Promozione Sociale iscritte nel registro nazionale, se il benefattore è una persona fisica, questi potrà scegliere se usufruire di deduzione dal reddito oppure della detrazione d’imposta.


Se sceglie la deduzione dal reddito, il dichiarante benefattore potrà godere di una riduzione della base imponibile fino al 10% del reddito complessivo dichiarato.

Nel caso contrario, potrà richiedere la detrazione d’imposta lorda pari al 30% della somma erogata, fino a un massimo di 30.000 € (35.000 € se si dona a organizzazioni di volontariato).


Vale la pena precisare che per entrambe le tipologie di donazione liberale (Covid o Onlus, ADV e APS), il riconoscimento dei benefici di detraibilità o deducibilità è subordinato alla condizione che le erogazioni siano state effettuate con metodi di pagamento tracciabili (bonifici, assegni, carte di pagamento). Sono dunque escluse da diritto alla detraibilità le erogazioni liberali in denaro effettuate in contanti.


Prendi subito appuntamento per compilare il tuo Modello 730/2021 e richiedere la detrazione per le erogazioni volontarie!

#donazioniliberali #donare #agevolazionifiscali #redditi #volontariato #covid19 #onlus #emergenzacoronavirus #donazioni #spesedetraibili #detrazioni #deducibilità #detraibilità #detrazionidimposta #pagamentitracciati #modello730 #cafanmil


©Riproduzione riservata