PILLOLE FISCALI.png

Consulta l'archivio con tutti gli articoli

Seguici anche qui:

fb.png
yb.png
Lk.png
telegram.png

Modello 730 e Modello Redditi: scadenze e differenze

La dichiarazione dei redditi è lo strumento con il quale il contribuente dichiara i propri redditi e ne corrisponde i tributi all’Erario.

Vediamo in dettaglio il Modello 730 e il Modello Redditi Persone Fisiche (ex Unico), per capire le differenze e quale modello dichiarativo sia meglio scegliere.


Il Modello 730 è utilizzato solitamente da lavoratori dipendenti e pensionati, queste due categorie utilizzano il sostituto d’imposta, quindi, datore di lavoro o ente pensionistico per effettuare il conguaglio.

Dal 2014 è entrata in vigore la possibilità di presentare il Modello 730 senza sostituto d’imposta, in questo caso il contribuente potrà procedere in maniera autonoma ad effettuare i conguagli, mentre l’Agenzia delle Entrate procederà all’erogazione dell’eventuale credito d’imposta.


Il Modello Redditi PF (ex Unico), è utilizzato invece per coloro che hanno percepito redditi d’impresa, di lavoro autonomo e siano possessori di partita IVA (regime forfettario).

Quest’ultimi non avendo un sostituto d’imposta è il contribuente stesso che provvede al pagamento dei conguagli tramite il modello F24.


I rimborsi della dichiarazione dei redditi


Con il Modello 730, i rimborsi sono più veloci e vengono erogati direttamente nella busta paga o nella pensione del mese di luglio/agosto.

Con il Modello Redditi invece, i tempi per l’erogazione del credito a rimborso sono più lunghi. Si può anche decidere di utilizzare il credito in compensazione, ovvero usarlo per pagare imposte e contributi di altra natura, riducendo o azzerando così l'importo materialmente pagato dal contribuente.


I termini di presentazione

  • Per il Modello 730/2022 il termine è il 30 settembre 2022

  • Per il Modello Redditi PF (ex Unico) il termine è il 31 ottobre 2022

Rivolgiti al CAF ANMIL per compilare il tuo Modello 730/2022 e il tuo Modello Redditi!!

#dipendenti #pensionati #modello730 #modelloredditi #exunico #dichiarazionedeiredditi #rimborsi #IRPEF #agenziadelleentrate #contribuenti #modellof24 #sostitutodimposta #rimborsiluglio #rimborsisettembre #cafanmil


©Riproduzione riservata