top of page
PILLOLE FISCALI.png

Consulta l'archivio con tutti gli articoli

Seguici anche qui:

fb.png
yb.png
Lk.png
telegram.png

Le novità del Decreto Milleproroghe per il 2024

Lo scorso 28 febbraio è stato convertito in legge il cd. Decreto Milleproroghe, stabilendo una serie di proroghe a scadenze in materia fiscale, economica e così via.


Sveglie su fondo rosa con scritta Decreto milleproroghe

Di seguito, vi forniamo un elenco delle novità più attese in ambito fiscale:


Bonus acquisto casa under 36

Prorogata fino al 31 dicembre 2024 l'agevolazione relativa all'acquisto della prima casa per gli under 36 e con ISEE fino a 40.000 €, a condizione che il rogito sia stato stipulato dal 26 maggio 2021 al 31 dicembre 2023.

Ravvedimento speciale

Estesa la possibilità di usufruire del Ravvedimento speciale, introdotto con la legge di bilancio del 2023, per le violazioni riguardanti le dichiarazioni presentate validamente e relative al periodo d'imposta in corso al 31 dicembre 2022.


L'importo dovuto, qualora non sia stato saldato entro lo scorso 31 marzo, potrà essere rateizzabile in 4 rate di pari importo, con l'applicazione di un interesse del 2% annuo sulle rate successive alla prima.

La rateizzazione sarà così divisa: prima scadenza al 31 marzo 2024; seconda scadenza al 30 giugno 2024; terza scadenza al 30 settembre 2024; quarta scadenza al 20 dicembre 2024.

Rottamazione quater

Per continuare a beneficiare della c.d. Rottamazione quater, il pagamento della quarta rata deve essere versata entro il 31 maggio 2024. La norma, inoltre, concede una tolleranza di 5 giorni e quindi considererà "tempestivo" anche il pagamento effettuato entro il 5 giugno 2024.


Saranno inoltre prorogati di un anno i termini per la notifica degli atti di recupero in scadenza tra il 31 dicembre 2023 e il 30 giugno 2024.




Seguici anche su Telegram e Whatsapp per rimanere aggiornato sulle novità in tema fiscale!



©Riproduzione riservata



Comments


bottom of page