PILLOLE FISCALI.png

Consulta l'archivio con tutti gli articoli

Seguici anche qui:

fb.png
yb.png
Lk.png
telegram.png

Deduzione fiscale dei versamenti ai fondi di previdenza complementare

Tutti coloro che hanno aderito ad un fondo pensione complementare e individuale hanno la possibilità di ottenere una deduzione fiscale dal reddito imponibile attraverso il Modello 730/2021 per le somme versate durante l’anno.


Se si sceglie di investire in un fondo pensione integrativo, è bene sapere che i contributi versati nel corso dell’anno possono essere dedotti dal reddito complessivo ottenendo, così, una riduzione dell’importo imponibile su cui viene calcolata l’IRPEF da versare, cioè l’Imposta sul Reddito delle Persone Fisiche.


L’importo massimo di contributi versati annualmente al fondo pensionistico e deducibile dal reddito imponibile in sede di dichiarazione dei redditi è di 5.164,57 €. Al conteggio di tale soglia vanno inclusi sia gli importi autonomamente versati dal contribuente sia quelli corrisposti direttamente dal datore di lavoro, il quale provvederà a darne dettagliata indicazione nella Certificazione Unica.


Possono essere dedotti anche i contributi versati per la previdenza integrativa dei familiari a carico. Ricordiamo che sono considerati “a carico” coloro che possiedono un reddito complessivo non superiore a 2.840,51 €. Sono considerati a carico anche i figli di età non superiore a 24 anni che possiedono un reddito complessivo non superiore a 4.000 €.


Ai fini del riconoscimento nel modello 730 è necessario documentare la spesa con le ricevute di versamento dei contributi oppure tramite dichiarazione da parte del fondo di previdenza o dell’assicurazione attestante il pagamento dei contributi e/o copia della Certificazione Unica per i contributi versati direttamente dal datore di lavoro.


Rivolgiti al CAF ANMIL per compilare il tuo 730 per ottenere la deduzione dei versamenti a fondi di previdenza complementare!

#deduzioni #deduzionifiscali #modello730 #dichiarazionedeiredditi #fondipensione #pensioneintegrativa #pensione #previdenza #previdenzacomplementare #assistenzafiscale #fisco #agenziadelleentrate #cafanmil


©Riproduzione riservata