SALDO IMU 2020, attenzione al possibile conguaglio di Febbraio!

A breve il 16 dicembre scadrà il termine per il pagamento del Saldo IMU 2020.

Con il nuovo Decreto Ristori Quater il Ministero delle Finanze specifica che, tutti i saldi IMU 2020 calcolati applicando le aliquote deliberate dai Comuni presenti sul sito del MEF entro il 16 novembre e considerando le norme in vigore prima della modifica, saranno ritenuti corretti.

Qualora invece fosse dovuta una differenza di imposta per l’applicazione di una delibera da parte dei Comuni successiva al 16 novembre, questa dovrà essere versata e conguagliata entro il 28/02/2021 senza l’applicazione di sanzioni e interessi.

Il MEF ha inoltre rilasciato delle FAQ con precisazioni anche sull’applicazione dell’esenzioni IMU introdotte dal Decreto 104/2020 (Decreto Agosto) e dal Decreto 149/2020 (Decreto Ristori bis).

SALDO IMU 2020, attenzione al possibile conguaglio di Febbraio!
Condividi:
Torna su