Estate è Bonus Vacanza!

L’estate è sempre più vicina per cui parliamo del nuovo “Bonus Vacanze”.

Di cosa si tratta?

Il bonus vacanze è una misura mirata soprattutto al rilancio di uno dei settori più duramente colpiti dalla crisi causata dal Covid 19.

Il Bonus, può essere usufruito dal 1 luglio al 31 dicembre 2020 e permette ai clienti di villeggiare a costi più contenuti e di conseguenza alle strutture ricettive come alberghi, villaggi etc… di tornare ad avere un flusso di clienti.

Come si richiede il bonus?

Innanzitutto è necessario presentare il Modello ISEE. Infatti il bonus vacanze spetta a condizione che il nucleo familiare abbia un ISEE ordinario o corrente fino a 40.000 euro.

A questo punto sarà possibile fare richiesta del bonus sulla piattaforma  fruibile da PC, smartphone e tablet. 

Quanto ammonta il bonus?

L’ammontare varia a seconda della consistenza del nucleo familiare:

  • 500 euro se il nucleo è formato da tre o più persone;
  • 300 euro se formato da due persone;
  • 150 euro se formato da una sola persona.

Come si fruisce del bonus?

Il bonus può essere richiesto da un solo componente del nucleo familiare.

In base a quanto spettante, l’80% sarà recuperato direttamente sotto forma di sconto da parte della struttura ricettiva. Il restante 20% sarà invece recuperato nella dichiarazione dei redditi 2021 redditi 2020.

La struttura ricettiva potrà invece recuperare l’80% scontato al cliente sotto forma di credito d’imposta oppure cedendo tale diritto ad istituti di credito.

Le strutture ricettive ad accogliere il bonus vacanze, sono alberghi, villaggi, campeggi, B&B e agriturismi situati in Italia.

La procedura per accedere al bonus sarà operativa a partire dal 1 luglio.

Il cittadino interessato dovrà accedere tramite l’identità digitale SPID all’App IO fruibile solo da dispositivo mobile. Una volta fatta la richiesta l’App valuterà i requisiti ed eventualmente accetterà la richiesta.

Al beneficiario del bonus sarà inviato un codice univoco numerico ed un QR code che dovrà essere esibito alla struttura ricettiva.

Estate è Bonus Vacanza!
Condividi:
Torna su